fiano-di-AvellinoFIANO DI AVELLINO DOCG

Vino bianco nobile, prodotto da 100% uve fiano.
Il termine Fiano deriva da Apiana, parola usata dai romani per indicare l’uva dal sapore molto dolce preferite dalle api. Questo vino, già ben conosciuto nel dodocesimo secolo, si presenta con un color paglia ed una piacevole fragranza. Il suo sapore è fresco, secco ed armonioso, spesso con interessante retrogusto. Viene servito a cira 10° centigradi.

Uvaggio: fiano 100%
Caratteristiche del terreno: argilloso calcareo
Produzione per ettaro: 70 quintali
Fermentazione ed affinamento: in botti di rovere
Grado alcolico: 12,5/13% vol
Colore: giallo paglierino
Profumo: sentori di pera, ananas, acacia, miele
Sapore: vino di buona acidità ma anche di grande morbidezza
Temperatura di servizio:10/12 gradi
Abbinamento: indicato come aperitivo, accompagna frutti di mare e piatti di pesce di alta cucina